Ecografia tiroidea con Color Doppler

L’ecografia della tiroide è un’indagine di approfondimento diagnostico di uso frequente nel campo della fisio-patologia della tiroide, la quale utilizza gli ultrasuoni trasmessi da una sonda piana alla frequenza compresa tra 7,5 e 13 MHz.
E’ una tecnica indolore e di facile esecuzione.
È stato dimostrato che con l’ecografia della tiroide viene individuata la presenza di almeno un nodulo tiroideo nel 40-60% della popolazione generale.
Rappresentano un’indicazione all’esecuzione dell’ecografia tiroidea le principali condizioni:ipotiroidismo,ipertiroidismo e massa palpabile nella regione anteriore del collo o in sede latero-cervicale.

La valutazione dei parametri ecografici può portare alle seguenti diagnosi: gozzo diffuso (aumento del volume ghiandolare tiroideo) in assenza di noduli nodulo/i della tiroide (massa a contenuto solido, liquido o misto) tiroidite e tumori della tiroide.