Spermiogramma

Lo spermiogramma è il primo esame necessario allo studio dell’infertilità maschile e consiste in un'analisi del seme.

Del liquido seminale si analizzano:

1) il volume dell'eiaculato;
2) la concentrazione degli spermatozoi;
3) la motilità degli spermatozoi;
4) la morfologia degli spermatozoi;
5) l’ eventuale presenza di agglutinazioni e globuli bianchi.

Attualmente, i parametri di riferimento del liquido seminale normale identificati dalla Organizzazione Mondiale della Sanità(WHO) consentono di individuare le seguenti problematiche:

  • Oligozoospermia (riduzione della concentrazione spermatica): < 15 milioni/ml
  • Teratozoospermia (alterazioni della morfologia spermatica): < 30% forme normali
  • Astenozoospermia (riduzione della motilità spermatica): < 50% motilità di cui almeno il 25% con progressione rapida entro 60 minuti dall’eiaculazione
  • Azoospermia: assenza di spermatozoi nell’eiaculato
  • Criptozoospermia: rari spermatozoi nel sedimento visibili dopo centrifugazione

 

 

 

Contatti

Contattaci per informazioni

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa

resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679

Via Timavo, 2 - 00195 Roma

Numero verde 800-761999

Tel.: 06-37501045

Fax: 06-37352314

info@raprui.com - daysurgery@raprui.com

Lun-Ven 8.30-17.30

Sab 9.00-12.30

Data Protection Officer

Avv. Elena Maggio

dpo.elenamaggio@raprui.com

SEGUICI SU